top of page

60sessanta secondi  di psicologia

selezione di riflessioni  e  buoni  consigli per ritrovare le proprie risorse interiori
e riorganizzare la propria vita

Progetto senza titolo (1).png

Io fui...

Mi piace sempre iniziare con questo passato remoto, quando parlo di me, perché mi dà la sensazione non tanto della quantità di tempo che è passata dal mio inizio, ma dell’intensità del tempo vissuto che mi ha permesso di mutare in tante forme, quasi di cambiare tante vite.

Ebbene sì, perché quello che scrivo o racconto con i miei sessanta secondi sono il prodotto delle mie tante vite…

Perché io fui una bambina libera, libera nel suo concetto più ampio, all’interno del verde più verde dell’Umbria, in una casa circondata da prati, senza recinzioni.

bottom of page